Il pranzo di nozze

  • Share
  • Share

Ricevimenti per il matrimonioIl pranzo di nozze è il primo ingresso della sposa, nella sua nuova condizione. Con il pranzo di nozze tra i due coniugi, la donna lascia la sua famiglia d’origine e diviene moglie.

Il ricevimento di nozze può avere luogo in un locale pubblico (ristoranti, alberghi, ville) o a casa di uno dei due sposi.

Il ricevimento di nozze in agriturismo: È scelto da chi ama la natura,  e celebra il matrimonio nella bella stagione e in una piccola chiesa di campagna.
Gli addobbi floreali dei tavoli devono riprendere l’atmosfera rustica della location e il menù del pranzo di nozze deve essere campagnolo ma di qualità.

Il ricevimento di nozze in un castello: È indicato per una cerimonia serale. L’atmosfera è molto suggestiva ed elegante.
Il menu del pranzo di nozze dovrà essere servito su lunghe tavolate, adornate con eleganti candelabri.

Il ricevimento di nozze in una villa d’epoca:  È indicata per i ricevimenti diurni. Se si è celebrato il matrimonio in una cattedrale o in una chiesa famosa, è la scelta ideale. I giardini intorno alla villa si prestano per le foto del matrimonio e gli invitati hanno molti spazi per aspettare che gli sposi terminino il servizio fotografico.

LA TORTA NUZIALE:
Il taglio della torta è il momento topico del ricevimento di nozze. Le caratteristiche fondamentali della torta nuziale sono: qualità e scenografia.
Può essere: a cilindri sovrapposti, in ordine decrescente; su due piani (in cima ci sarà la statuina degli sposi); oppure di grandi dimensioni a un solo piano.
Le decorazioni per la torta nuziale possono essere molteplici: con la glassa bianca e fiori di cioccolato e zucchero; panna montata e bignè; frutta di stagione.
Lo sposo inizia il primo taglio insieme alla moglie che gli porgerà la prima fetta.

Articoli correlati:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>